Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Gabryox

Perchè i cinesi comprano i domini numerici a peso d'oro?

il 5/12/2016, 14:30

[size=40]I domini numerici (del tipo NN.com, NNN.com, e NNNN.com) – ad esempio 360.com – sono in costante crescita in termini di valore e di volume di vendita. L’interesse verso questi domini si riscontra principalmente da parte di acquirenti cinesi.[/size]
Diamo uno sguardo a questo mercato e a ciò che può sembrare a prima vista incomprensibile.
 
Le società cinesi usano abitualmente, per il proprio nome, o una combinazione di numeri, o una trasformazione dei caratteri cinesi che compongono il proprio brand commerciale in “versione pinyin” (che letteralmente in cinese significa “trascrizione di suoni”, un sistema di romanizzazione della pronuncia del cinese moderno).
Ci sono decine di migliaia di caratteri cinesi, e ogni singola parola ha un proprio carattere visivo associato.
Va inoltre considerato che, nel vasto territorio asiatico, ci sono numerose lingue cinesi e tradizioni con un forte simbolismo numerico, come il Confucianesimo, il Taoismo, diverse credenze popolari e di recente lo slang  usato su internet.
Questo fa sì che i numeri siano uno dei più grandi “linguaggi” che riguardano il popolo cinese.
Considerando queste premesse e la confusione che le molteplici grafie e dialetti vanno a generare, i nomi di dominio numerici, quindi, diventano un forte valore aggiunto per un’azienda.
Non a caso, due dei dieci nomi di dominio più popolari in Cina sono 163.com e 360.cn (di cui abbiamo parlato, essendo ad esso associata la transazione più costosa della storia del domaining: 360.com)
Una considerazione fondamentale è questa: tutti i domini in Cina usano numeri o pinyin. Non è possibile digitare un carattere come 度.
Come sostituire, quindi, caratteri cinesi come 百度 per comporre un nome a dominio? Si cambiano i caratteri 百度 in parole con caratteri della lingua inglese.
Ci sono vari altri modi per affrontare questo problema di “traduzione” di una parola da caratteri cinesi a lettere occidentali usate per le URL del web (ad esempio con gli smartphone e gli schermi touch si ha un pratico strumento per “disegnare” il carattere cinese che viene automaticamente tramutato in un segnale leggibile per i browser). Questi aspetti tecnici non saranno qui approfonditi, in quanto non propriamente inerenti al tema domaining..
I domini numerici aggirano tutto questo problema: non hanno bisogno di traduzione.
Ma perché un dominio composto da cifre può diventare un “linguaggio universale” per la cultura cinese?
La pronuncia di un numero può assomigliare foneticamente a una parola cinese e, di conseguenza, annullare le barriere dovute a dialetti e tradizioni popolari.
Fattori che contribuiscono al valore di domini numerici in Cina:
La cultura cinese, che costituisce ben il 22% della popolazione mondiale, dà maggiore valore a determinati numeri o combinazioni di cifre. Questa scala di valore permea la cultura e si manifesta in tutti i campi che hanno a che fare con la numerologia: alcune combinazioni di numeri di telefono sono particolarmente costose, addirittura nella vita quotidiana si evitano corse in taxi con targhe reputate sfortunate. Al contrario, ovviamente, i numeri associati a prosperità sono particolarmente importanti nel mondo degli affari, tanto da influenzare la scelta di partner commerciali o di asset di investimenti.
Il numero quattro, ad esempio, ha una pronuncia simile alla parola “morte” in mandarino; il numero 8 suona come “prosperità” in cantonese e mandarino. Molti cinesi pagano un po’ di più per ottenere una targa con un numero 8, piuttosto che un 4.
Come suono, quindi, alcune parole sono associate a determinati numeri. Questo fa sì che, in ogni campo, determinate combinazioni numeriche siano pagate profumatamente: targhe, numeri di telefono, numeri di appartamento, e, ovviamente, nomi di dominio.
Non è insolito che una targa fortunata sia pagata più della macchina sulla quale è montata ($164,000 per la targa A88888 pochi anni fa).
Prima di parlare di cifre per nomi a dominio di questo tipo, ricordiamo che ci sono solo 100 NN.com e 1000 NNN.com, e per normali rapporti di domanda e offerta è facile capire il valore dei domini numerici per gli acquirenti cinesi. Ovviamente sono disponibili altre estensioni, ma il .com è come per altri casi l’estensione più prestigiosa e pagata.
Diamo un’occhiata ai singoli numeri:
Uno: non è un numero premium, “uno” suona come la parola “volere”. Nonostante questo domini come 11.com nel 2011 hanno strappato cifre enormi. Altre vendite recenti sono 1001.com a $100.000 e 114.com a 2,1 milioni dollari.
Due e Tre: le “coppie” formate da questi numeri sono spesso associate dai cinesi a un’idea di fortuna, così come il numero 3 da solo (che suona come la parola “nascita”). Ma non sempre è così, alcuni numeri composti hanno un’interpretazione completamente diversa, nonostante inizino con la cifra “2” o “3”.
Quattro: come già accennato, ha un suono simile alla parola “morte”. Per questo motivo è generalmente evitato, in modo particolare sulle targhe delle auto. Il numero quattro, tuttavia, combinato in vari modi con altre parole, assume un significato di gioia o nascita (può suonare come “tutto”, “tutto il meglio” o “tutto ciò che si vuole si può ottenere”).
Cinque: ha un significato di negazione o di infelicità. Tuttavia, una doppia negazione torna ad essere positiva. Così, 55.com, essendo incredibilmente breve, è prezioso (venduto a $ 2,3 milioni nel 2011).
Sei: “Tutto andrà liscio”, ha chiaramente ha un significato positivo ed è associato a ricchezza, guadagno e successo. Il doppio sei rafforza ulteriormente questo concetto, ed è quindi ancor più desiderabile… e dal valore più alto.
Sette: in Oriente, sette significa fortuna per le relazioni. Quindi doppio è particolarmente ricercato. Dopo tutto, “bisogna essere in due!”
Otto: “Prosperità”! Numero super fortunato, in quanto la pronuncia sia in cantonese che in mandarino assomiglia a “essere ricchi” o “prosperità”. Pertanto, il numero 8 è usato per indicare il denaro, la prosperità, o la fortuna. È il numero più desiderato e di conseguenza prezioso. Un doppio otto è particolarmente fortunato: chi non vorrebbe doppia fortuna!?
Alcune curiosità: le principali compagnie aeree internazionali scelgono con attenzione i numeri per i loro voli verso l’Asia. Il numero del volo inizia sempre con il fortunato 8 (e non contiene mai il 4).
La cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Pechino è iniziata l’8/8/08 alle 08:08:08.
A Hong Kong, una targa con un solo numero “8” è stata acquistata per $6 milioni di dollari.
E, un numero di telefono composto di soli “otto” è stato venduto per $270.723 a Chengdu, in Cina. Non è raro per i grandi grattacieli di avere 88 piani. Il dominio 88888.com è stato venduto per $ 245,000.
Nove: simboleggia l’imperatore o l’armonia. In mandarino, la parola che ha una pronuncia simile a quella del numero nove significa “per sempre”. Molto positivo, molto prezioso…!
Combinazioni come coppie, numeri in sequenza e numeri che finiscono con “0” possono avere valore per vari motivi. In generale, i numeri che iniziano con “0” o che contengono il “4” hanno un valore più basso. Caso diverso si ha per i numeri composti da 4 cifre uguali (come 8888), perché in questo caso si forma una “doppia doppia”, che è simbolo di gioia.
Ci sono poi combinazioni numeriche che suonano come modi di dire, ad esempio 589 (sono sempre ricco), 1314 (tutta la vita, per sempre), 168 (fare soldi) e 05966 (io e te siamo sempre fortunati).
Un dominio numerico forte può significare partnership, investimenti e molto altro in termini d’immagine positiva, per una società cinese on-line. Comprare un nome di questo tipo potrebbe essere un investimento molto intelligente ed anche di vitale importanza per il successo nei mercati asiatici.
È chiaro che abbiamo trattato argomenti particolari; ci scusiamo per eventuali strafalcioni linguistici o di interpretazione, ma il senso del discorso dovrebbe rispondere alla curiosità suscitata dalla vendita di domini numerici a prima vista per noi insignificanti.
Chiaramente, esistendo molte variazioni e combinazioni di numeri (che possono assumere significati diversi in base a posizione e numero di cifre), ogni proprietario di domini numerici di livello si affida a un mediatore che conosca perfettamente la lingua cinese, per una corretta comprensione del valore del nome di dominio di questa categoria.
Resta chiaro il fatto che combinazioni di numeri seguite da estensioni nazionali (come IT o FR) perdono totalmente valore per quanto riguarda un eventuale interessamento orientale; tuttavia, essendo comunque “short domains”, potrebbero comunque avere valore di brand o interessare ad aziende importanti che per qualche motivo sono legate a quella cifra.
Scritto da: Paolo De Gregorio
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum