Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Gabryox

Monetizzare il proprio sito web con Adpump

il 5/12/2016, 14:24

[size=40]In un momento in cui la pubblicità online è in costante mutamento e richiede nuove forme di approccio al messaggio sponsorizzato, al di fuori dei classici banner statici, si devono fare strada modalità di compartecipazione del guadagno. Ritorna al centro di tutto il contenuto e acquista potere l’autore del contenuto che riesca ad avere basi di Seo Copywriting, ma anche curiosità e pazienza nell’osservazione di SERP e concorrenza.[/size]
Non è un caso che, contestualmente, crescano network di affiliazione sempre più estesi, ricchi di opportunità pubblicitarie e con un forte customer care che supporti continuamente gli affiliati. Tra i nuovi player, Adpump è un network di affiliazione internazionale che sta avendo buone recensioni e commenti, per questo motivo non possiamo esimerci dal capire cosa abbia da offrire, quali caratteristiche offra la piattaforma, i vantaggi e gli svantaggi.
Difficile contare i programmi di affiliation offerti in Adpump (al momento della nostra iscrizione sono davvero tanti – oltre un migliaio), la cosa interessante – ancor più della quantità – è la varietà di programmi applicabili in moltissime country. Se avete dubbi, guardate la grafica che spiega le diverse “sedi” di Adpump

Oltre ai numerosi programmi italiani, uno dei vantaggi di Adpump è la sua forza in paesi come la Russia (oltre 450 programmi), Brasile (oltre 180 programmi) o Stati Uniti (oltre 180 programmi); la sede legale europea si trova in Irlanda, il che permette ad AdPump di poter avere rapporti commerciali rapidi sia con i paesi dell’Unione Europea che con i paesi Extra UE.
Le categorie principali di affiliazione sono viaggi, e-commerce (forse la più interessante), programmi/servizi mobile, banche e finanza, giochi e bellezza & salute – quest’ultima area davvero vasta e ricca di possibilità. I marchi presenti sono di richiamo, alcuni noti (AirFrance, FarFetch), altri meno; interessante notare la presenza di programmi CPD (Cost per Download) non semplici da trovare altrove. Sono ancora in minor misura i brand locali, ma la piattaforma cresce di settimana in settimana, confidiamo in una crescita massiva anche in tal senso.
L’iscrizione è quella classica: inserimento dei propri siti web e approvazione (in 24 ore) dell’iscrizione, con conseguente accesso ai vari programmi. La scheda di ciascun programma è molto dettagliata: in sidebar trovate i parametri base della campagna (presenza landing, status della campagna, date di inizio e fine) e i tipi di traffico accettato, in maniera molto visuale e di facile consultazione.
Una delle cose più seccanti, a mio parere, di alcuni Affiliate Network è perdere tempo a capire cosa si possa o non si possa fare per ogni campagna – alcuni affiliate network anche piuttosto famosi dovrebbero imparare… Il tempo è denaro, si sa!
Nei commenti che abbiamo trovato spulciando online osserviamo buoni pareri per via della ricchezza dei programmi, del payout accessibile (10 dollari) e anche dei bonus che si possono acchiappare con alcune campagne. Noi stiamo iniziando a testare la piattaforma e le prime impressioni sono sicuramente positive.
Come sempre in questi casi occorre sperimentare: in base alla tipologia di siti web che gestite vi troverete più o meno bene.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum